INVECCHIARE

 Vivere felici e più a lungo, è possibile, almeno secondo quanto sostengono studi piuttosto influenti. Studiando le abitudini di 244 centenari, si è riuscito a stabilire che la risata è uno degli elementi fondamentali per ‘campare più a lungo’.

RIDERE, QUINDI, AIUTA NON SOLO A VIVERE MEGLIO LA GIORNATA, MA PERMETTE DI AUMENTARE IN MANIERA CONSIDEREVOLE LE PROPRIE ASPETTATIVE DI VITA.

Cos’altro fare per vivere felici e più a lungo? Essere positivi è molto importante: bisogna imporsi di vedere la propria vita con occhi diversi, considerando i periodi no come momenti passeggeri ed inevitabili della vita di chiunque, e godendo a pieno dei successi personali, da considerare come frutto delle proprie capacità e non del caso.

L’alimentazione è un altro aspetto da tenere in considerazione: mangiare in maniera sana, riducendo le proteine animali ed aumentando il consumo di verdura fresca e frutta di stagione, crea delle barriere fondamentali per scongiurare il rischio di malattie cardiovascolari. Anche l’attività sessuale è un buon viatico per vivere meglio e più anni. Si stima che una coppia piuttosto attiva sotto le coperte, anche in età avanzata, può vivere fino a sette anni più della media.

Camminare e fare attività fisica con una certa costanza mantengono il fisico più giovane ed allenato. Mantenere in movimento i muscoli, oltre a ridurre l’insorgere di possibili patologie cardiache, permette di mantenere ‘in allenamento’ anche il cervello. Abbandonare la sigaretta, in ultima istanza, può essere un ottimo modo per guadagnare almeno 10 anni di vita, evitando anche spiacevoli malattie che colpiscono l’apparato respiratorio.

vivere-100-anni-500x1690